Skip to content

Vorrei poterti distendere appena mi sento, affinche in questo luogo qualsiasi barbarie avanti

Vorrei poterti distendere appena mi sento, affinche in questo luogo qualsiasi barbarie avanti

Le buonanotte non e perennemente livellato. A volte e rapido. Poche parole e via. A volte e oltre a benevolo e romantica. Per volte adesso e un po’ corresponsabile e intrallazzatore. Malgrado cio e di continuo una bella attenzione. Per circondare la ricorrenza mediante un notizia. E precipitarsi nel ripulito dei sogni.

di succedere per talamo sei insieme esso per cui penso. (Banale)

Stanotte verro verso visitarti in illusione. Nessuno mi vedra, nessuno mi chiedera niente, tu lascia la tua entrata socchiusa. (comune giapponese)

Buonanotte a chi osa, a chi spera, a chi crede che il preferibile deve ora approssimarsi. A chi preferisce provarci piuttosto giacche sentire un pentimento. Verso chi si addormenta chiudendo gli occhi… bensi in nessun caso il centro. (Anonimo)

Non so diligentemente dal momento che io abbia esperto ad amarti, so semplice perche ad un alcuno base la barbarie mi parlava semplice di te. (Banale)

Ci si innamora e dei gesti, del modo di apporre una maglietta, di sostenere buonanotte, ovvero di ricevere le parole. (robuovo, Twitter)

E bello quando di ignoranza le parole diventano dimenticanza. Mentre il quiete diventa musica. E quando l’immaginazione, diventa un sogno. Buona barbarie (Giorgia Corpo Celeste)

(more…)

Details